Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE

FEASR - Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale
l’Europa investe nelle zone rurali

Programma di sviluppo rurale 2014-2020

Misura 4 Investimenti in immobilizzazioni materiali
Operazione 4.2.1 Trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli

Titolo
Riorganizzazione del processo produttivo della cantina vinicola

Descrizione
Il progetto finanziato dalla Regione Piemonte nell’ambito del PSR 2014/ 2020, riguarda l’introduzione di nuovi macchinari e tecnologie di processo in grado di migliorare la qualità del vino prodotto e di aumentare la capacità di stoccaggio degli impianti. Inoltre, grazie alla realizzazione di alcuni interventi l’impresa potrà rendere più efficiente il processo produttivo delle linee.

Finalità e obiettivi
L’obiettivo principale dell’investimento riguarda l’efficientamento del processo produttivo della linea vinicola, l’incremento della capacità produttiva e della qualità del vino prodotto, al fine di far fronte allo sviluppo commerciale in atto. Inoltre, il progetto permetterà all’impresa di incrementare i propri margini operativi, in quanto si presume che gli interventi realizzati consentano una riduzione dei costi di produzione e un sostanziale aumento delle vendite, con ricadute positive sui produttori di base

Costo complessivo: 1.355.229,15 €
di cui quota FEASR Importo contributo: 233.749,92 €